695. Gli haiku della V D

Questa settimana sono ricominciati gli incontri con le classi quinte dell’Istituto Rinnovata Pizzigoni di Milano, tutti centrati sul tema Vita pulsante a scuola. Alcune classi porteranno a termine il progetto completo fino a realizzare un piccolo libro sensoriale come questo.
Naturalmente ogni gruppo ha un’atmosfera particolare, una predisposizione diversa ad accogliere le suggestioni degli autori giapponesi classici e degli albi illustrati.
Da parte mia c’è sempre l’invito a cogliere l’opportunità di un laboratorio espressivo dando voce all’esperienza diretta.  Dov’è la natura? Dove si trova l’anima pulsante della scuola? In una mano alzata per rispondere, scrive la V D, o in un bambino triste accovacciato.
Ecco tutti i testi:

Gruppo: Elisa, Simone, Maxime, Simone

Acqua gelida
Scorre piano nel fiume
fino al mare

Un bambino sta
triste accovacciato
dietro una roccia

Un botto, luce
I fuochi d’artificio
Bimbi felici

Tre, i bambini
che giocano insieme
con il pallone

Le formichine
Piccole si credono
grandi e forti

Là nella classe
una mano alzata
dà la risposta

Pioggia e piante
dal rumore scrosciante
Per la via stanno

Gruppo: Giulia, Nisis, Edoardo, Cesar

Dormono i bulbi
piantati nel terreno
gialli e rossi

Gli animali
Sono addormentati
sotto il gelo

Ciascun uomo
sogna la felicità
sotto le stelle

Le foglie gialle
Cadono dalle cime
secche e rosse

Sette colori
dell’arcobaleno
fanno felice

Le rondini che
volano nel cielo
sono contente

Fiocchi di neve
Scendendo giù dal cielo.
Si incontrano

Gruppo: Alessandro, Andrea M., Gabriele

Il caldo porta
farfalle colorate
e felicità

La primavera
è piena di colori
dolci e caldi

Le sensazioni
autunnali sono
tristi e scure

L’inverno ci dà
neve sulle montagne
e sopra i colli

Gruppo: Sofia, Andrea B., Adriano

La tartaruga
sta dentro l’acqua fredda
Cercando pace

Germoglio verde
una vita davanti
e da finire

Ginko Biloba
è coperto di muschio
con pungitopo

Gruppo: Maya, Lorenzo, Cecilia

È primavera
il glicine in letargo
si è svegliato

Sono felice
perché dopo si gioca
nella natura

Quando fa freddo
per un fiocco di neve
è un piacere

Sono al mare
e fa ombra su di me
un ombrellone

Arcobaleno
formato da colori
di felicità

Qui ha piovuto.
Il parco è bagnato,
anche la pianta

Gruppo: Loris, Alessio, Alice

Gli animali
della grande agraria
fanno qualcosa

Corre il cavallo
galoppa nella neve
annoiandosi

Un’altalena
è tutta arrugginita
non viene usata

Son luccicanti
I fuochi d’artificio
Sopra le case

Che freddo che fa
in questo lungo inverno.
“Viva la neve!”

Noi osserviamo
la luce del sole che
splendendo muore

La luna splende
mentre noi la guardiamo
curiosamente.

***

Tutto è pronto per il secondo step: materiali, segni, carte.
A presto!

1.jpg

Annunci

One thought on “695. Gli haiku della V D

  1. […] secondo modulo del progetto Vita pulsante a scuola, avviato con il laboratorio di poesia haiku, prevede che in due ore i bambini sperimentino la manipolazione di diversi tipi di materiali, […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: